Pixel
Settimana bianca: 10 località sciistiche italiane

Settimana bianca: 10 località sciistiche italiane

di Gabriella Massara

Pronti ad organizzare la settimana bianca?

Pian piano cominciano ad innevarsi le cime delle nostre montagne e gli appassionati di scii non vedono  l'ora di partire per la settimana bianca. L'Italia offre tante mete sciistiche dove poter rimanere ammaliati dalla vette innevate. 

Attenzione, settimana bianca non significa solo trovare un luogo dove indossare gli scii e volar via, bisogna considerare un'infinità di fattori tra cui il paesaggio, la grandezza del comprensorio e la qualità degli impianti e infine la qualità dell'offerta alberghiera. Perché non c'è niente di più brutto di passare una settimana bianca senza nulla da fare se non sciare. Ecco quindi la lista delle 10 stazioni sciistiche italiane perfette per una settimana bianca da sogno.

settimana_bianca_italia1. Alta Badia

L'area sciistica Alta Badia, tra i 1.400 ed i 2.700 m slm, offre ben 130 km di piste per tutti i gusti e tutte le capacità. Questa è una meta perfetta per una settimana bianca poiché rappresenta un buon punto di partenza per alcune tra le più caratteristiche gite sciistico panoramiche dell‘arco alpino, come il Sellaronda o il Giro della Grande Guerra. Questi sono panorami unici che sono stati dichiarati Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.

2. Val Gardena

Ancora sulle Dolomiti si trova questa valle che offre piste piuttosto impegnative, soprattutto nella zona del Ciampinoi. Offre complessivamente 175 km di piste. Da Ortisei si può salire anche verso l'Alpe di Siusi mentre le altre località sciistiche (Selva e Santa Cristina) offrono comprensori su vari versanti tutti collegati tra loro. Il Sasso Lungo domina l'intera vallata.

3. Madonna di Campiglio

Famosissima località sciistica del Trentino con impianti di risalita efficienti su entrambi i lati della valle. Le Dolomiti di Brenta concorrono a creare bellissimi scenari visibili sia dalle piste che dal paese. I collegamenti con Pinzolo, Folgarida e Marilleva contribuiscono a creare un comprensorio di grandi dimensioni.

4. Val di Fassa

Si tratta di una lunga valle con un'alta capacità ricettiva e diversi comprensori sciistici, dall'accesso alla Sellaronda, a Canazei, al piccolo e tecnico comprensorio del Buffaire - Ciampac, ai comprensori scenografici di Pera o Carezza.

5. Breuil Cervinia

Queste piste sono tutte in alta quota garantendo un ottimo innevamento durante tutta la stagione e scenari di alta quota all'ombra del Cervino. Il collegamento con la svizzera Zermatt e la valdostana Valtournenche garantiscono un comprensorio di 350 km di piste.

6. Cortina d'Ampezzo

Chi non conosce questa località sciistica nonostante offre un po' la mancanza di un collegamento tra le varie aree sciabili e le vicine vallate? Tuttavia spostandosi in auto o con gli skibus si possono facilmente raggiungere gli altri comprensori.

7. Kronplatz - Plan de Corones

Consigliata principalmente ad un pubblico esperto, offre una gamma di 5 piste nere estremamente lunghe e divertenti. Kronplatz offre in totale 115 km di tracciati di varie difficoltà che uniscono Valdaora, Brunico, San Vigilio e San Martino.

8. Sestriere

Cercate qualcosa di grande e vasto? Il comprensorio di Sestriere supera i 400 km.

9. Livigno

Livigno offre neve sempre di ottima qualità con due comprensori sciistici di buone dimensioni purtroppo non collegati sci ai piedi. Ottima la dotazione di impianti. Il paese è estremamente caratteristico e con un'ampia area pedonale che si presta allo shopping, favorito dai privilegi fiscali riservati alla località.

10. Courmayeur

Forse tra le mete più trendy in campo di "scivolate sulla neve".  Il monte bianco, le terme di Pré-Siant-Didier e una vita notturna attivissima. Cosa si cerca di più?

Pronti per la vostra settimana bianca?

Qualsiasi sia la vostra meta, perché non farvi regalare il vostro viaggio ideale tramite Giftsitter.com?

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!