Pixel
I 5 regali di Natale più scontati e tristi di tutti i tempi!

I 5 regali di Natale più scontati e tristi di tutti i tempi!

di Gabriella Massara

Regali di Natale tristi e scontati, un terrore da sconfiggere anno dopo anno

Il Natale si avvicina e dopo aver stilato la lista dei 5 regali più brutti di tutti i tempi (tra i quali primeggiano le pantofole in peluche e i calzini), oggi parliamo di tutti quei regali di Natale scontati, poco pensati e tristi che riceviamo tutti gli anni. 

Scaliamo la classifica dalla quinta posizione fino alla prima.

5 - Borsa dell'acqua calda

regali di Natale scontati bruttiIn quinta posizione un regalo che sta a cavallo tra i regali più scontati e i più brutti. Natale è in inverno e l'inverno fa pensare al freddo e per via di questa associazione di idee è capitato di ricevere sotto l'albero proprio lei. l'unica e sola, la borsa dell'acqua calda. Ok, è vero che ormai esiste anche in versione fashion in versione mini, scalda dita, da tenere in borsa, ma non è un regalo tristissimo. Dopo aver ricevuto questo regalo cala il gelo che nemmeno tutte le borse dell'acqua calda del mondo riuscirebbero a scaldare.

4 - Profumo

Ed ecco che arriva un bel pacchetto della profumeria sotto casa: un profumo è qualcosa di personale e... puntualmente quello celato dalla carta regalo non è il nostro preferito e, pur provando ad usarlo per qualche giorno, rimane nella mensola del bagno a prendere polvere.

3 - La cintura

Se chi deve ricevere il regalo è un uomo tra 20 e i 50 anni il passepartout è una bella cintura che si traduce in "cintura classica, nera o cuoio, come le altre 20 nel cassetto ricevute gli anni precedenti".

2 - L'intimo rosso

Sotto l'albero arriva l'intimo rosso per il capodanno, a volte troppo audace, a volte troppo infantile e castigato. Dovrebbero fare una legge contro l'acquisto di "intimo non autorizzato" da parte di nonne e zie.

1 - Sciarpa, guanti e cappello

Il primo posto nella lista dei regali di Natale tristi e scontati se lo aggiudica un grande classico che potremmo definire un trittico indissolubile: sciarpa, guanti e cappello. Sempre per la teoria che in inverno fa freddo, questi accessori sembrano sempre una buona idea regalo, ma "mamma mia che tristezza"! Sembra proprio che li comprino in stock e ogni anno puntualmente la stessa solfa.

Vuoi evitare di ricevere regali sgraditi il prossimo anno?

SCOPRI GIFTSITTER

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!