Pixel
Le 10 migliori attrazioni turistiche di Praga

Le 10 migliori attrazioni turistiche di Praga

di Gabriella Massara

Praga, la città incantata d'Europa

Trent'anni fa, Praga era un luogo sconosciuto per i viaggiatori in Europa, ora, invece, è una delle destinazioni più popolari del continente europeo che conta circa 4 milioni di visitatori ogni anno.

Praga è una affascinante cittadina, piccola rispetto ad altre città europee, che offre un centro urbano compatto, ricco di storia secolare: troviamo splendidi esempi di architettura romanica, gotica, barocca, rinascimentale e Art Nouveau. Un primo consiglio da dare a chi decide di visitare Praga è quello di non rinunciare a gironzolare in giro per la città, perdersi nelle stradine del centro, soffermarsi a guardare palazzi, chiese, piazze e, ovviamente, godersi un bel boccale di birra ceca e un buon piatto di prelibatezze locali.

Ma cosa non perdere? Ecco che noi di Giftsitter.com vi forniamo una panoramica delle 10 principali attrazioni turistiche di Praga:

1. Il Ponte Carlo

Copia di praga 2 293

Il Ponte Carlo è un ponte in pietra in stile gotico che collega la Città Vecchia a Malà Strana.La sua costruzione fu commissionata dal re di Boemia e Sacro Romano Imperatore Carlo IV ed ebbe inizio nel 1357. Si dice che dei tuorli d'uovo furono aggiunti alla calcina per rafforzare la struttura del ponte. Nel XVII secolo si inizió a collocare delle statue barocche su entrambe i lati del Ponte Carlo. Ora molte di queste statue sono delle copie e quelle originali si possono vedere al Lapidarium. La statua più nota è probabilmente quella di -San Giovanni Nepomuceno, un martire ceco che fu giustiziato durante il regno di Venceslao IV venendo gettato nella Moldava dal ponte. La lapide sulla statua è stata lucidata fino a brillare dall'incalcolabile numero di persone che l'hanno toccata nel corso dei secoli. Si suppone che toccare la statua porti fortuna e assicuri il proprio ritorno a Praga. Il Ponte Carlo si colloca in cima alla lista dei posti da vedere. È molto amato anche dagli artisti locali, musicisti e venditori di souvenir che collocano le loro bancarelle su entrambe i lati del ponte tutto l'anno. Un buon momento per visitare il ponte è il tramonto, momento in cui potrete godere di una vista mozzafiato dell'intero Castello di Praga illuminato nel cielo della sera.

2. Piazza della Città Vecchia

praga

Centro dove pulsa il vero cuore di Praga, nella piazza della Città Vecchia convergono le viuzze tortuose della Città Vecchia. L'elegante torre del Municipio con il famoso Orologio astronomico, l'imponente silhouette della fiabesca chiesa di Týn, la maestosa chiesa di San Nicola e numerose case dalle facciate colorate, costruite in diversi stili architettonici, donano a questo luogo un aspetto irripetibile che affascinerà tutti coloro che si arrendono di fronte a tanta bellezza. La piazza della Città Vecchia, nel corso di un millennio, è stata muto testimone di avvenimenti importanti della storia della nazione ceca che hanno lasciato segni indelebili (manifestazioni, esecuzioni, ma anche matrimoni, tornei e trattative politiche).

3. Josefov

CimiteroEbraicopraga

Le tombe disordinate del cimitero ebraico sono forse lo spettacolo più emozionante di tutta Praga. Raccontano la storia dello Josefov, il ghetto ebraico di Praga, a pochi passi dalla Piazza della Città Vecchia, in cui gli ebrei della città hanno vissuto dal 900 al 1708. Costretti a vivere in pochi chilometri quadrati, gli ebrei hanno imparato a sfruttare ogni minimo spazio, creando una specie di labirinto in cui case private, negozi e laboratori si confondevano. Qui sono vissuti il rabbino Low e il suo leggendario Golem, Franz Kafka e 77.279 ebrei cechi e moldavi massacrati dai nazisti.

4. Catello d Praga

prague_castle

Una sagoma imponente che domina Praga, una fortezza inaccessibile che fa pensare subito a Franz Kafka che sul Castello, simbolo di un potere lontano e inaccessibile, ci ha scritto un romanzo (incompiuto). Il Castello di Praga è il più grande del mondo e copre un'area di 70 km². Inserito dall'UNESCO uno dei monumenti Patrimonio Mondiale dell'Umanità, dal 1140 è sede dei Re di Boemia e dal 1918 della Presidenza della Repubblica. I quasi 1.000 anni di storia giustificano la varietà degli stili presenti nel castello: dalle origini romaniche al gotico quattrocentesco, passando per una profonda ristrutturazione avvenuta dal 1918 al 1938.

5. Orologio di Praga

orologio_Praga

Ogni ora, davanti al lato meridionale del Municipio della Città Vecchia si trovano centinaia di turisti provenienti da ogni angolo del pianeta, armati di macchine fotografiche e videocamere, pronti a immortalare lo spettacolo dello strumento che già nel Medioevo era considerato una delle meraviglie del mondo. L'orologio astronomico di Praga, che già da 600 anni è una delle più grandi ricchezze della città, ancora oggi stupisce con la processione degli Apostoli e con le statue mobili, e mostra il tempo in modo diverso da ogni altro strumento al mondo.

6. Piazza Venceslao

wenceslas_square

Una delle due piazze principali di Praga, Piazza Venceslao, è un paradiso dello shopping e dello svago. Situata a New Town, la piazza ospita bar, club, ristoranti, alberghi, negozi e banche, il che rende l'intrattenimento della città, la vita notturna e il quartiere commerciale. Gran parte della storia della Repubblica del 20° secolo è accaduto proprio sotto la statua di San Venceslao.

7. Il quartiere Malá Strana

mala_strana

L'architettura barocca è il leitmotiv del "piccolo quartiere", ovvero Malá Strana. Di origine medievale, il quartiere fu fondato nel 1257 e si sviluppò estendendosi sulle pendici del Castello di Praga. Malá Strana ospita palazzi, chiese, piazze, parchi, giardini e molte altre attrazioni. Circostante Piazza della Città Piccola sono pub, negozi e ristoranti.

8. La Chiesa di Nostra Signora di Tyn

tyn

La Chiesa di Nostra Signora di Tyn abbellisce la Piazza della Città Vecchia. Questa è senza ombra di dubbio tra le attrazioni più famose di Praga: con le sue torri gotiche di oltre80 metri la chiesa può essere visto da tutte le parti della città. Come molte altre chiese di Praga, edificio originale del sito è una chiesa romanica dell'11° secolo costruita per i mercanti stranieri che venivano a Tyn per il commercio. All'interno, la chiesa di Tyn detiene molte opere d'arte in stile gotico, barocco e rinascimentale.

9. La Casa Danzante

casa_danzante

Praga è conosciuta per la sua commistione di stili architettonici differenti. La "Dancing House" creata dall'architetto ceco Valdo Milunic e dal canadese Frank Gehry rappresenta una delle costruzioni in cui si fondono lo stile Neobarocco, il Neogotico e l'Art Nouveau: stili architettonici per i quali Praga è famosa. Il nome Casa Danzante è dovuto alla somiglianza dell'edificio ad una ballerina che ondeggia tra le braccia del suo partner: Potremmo vederla come Fred Astaire e Ginger Rogers del mondo dell'architettura.

10. Torre delle Polveri

torre_delle_polveri

Si tratta di una delle porte originali nella Città Vecchia di Praga. Costruita nel 11° secolo era una delle tredici porte che circondavano il centro della città di Praga. Nel corso del 17° secolo la torre venne utilizzata come deposito per la polvere da sparo e per questo motivo le è stato assegnato il nome.

Voglia di vacanza? Perché non farsi regalare un viaggio per un'occasione speciale come il compleanno, la laurea, un anniversario o le nozze? Come? Attraverso la colletta online di Giftsitter.com!

 

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!