Pixel
Blue monday: sopravvivere al giorno più triste dell'anno!

Blue monday: sopravvivere al giorno più triste dell'anno!

di Gabriella Massara

Se siete single penserete che il giorno più triste dell'anno sia San Valentino, ma non è così!

Lo sapevate che oggi è il giorno più triste di tutto l'anno? Magari vi siete alzati stamattina e siete andati a lavoro o a scuola ignari di questo fatto, ma qualcosa è andato storto. Oggi è il Blue Monday, una giornata dove la tristezza regnerà sovrana: credete che già la mezza giornata sia passata e non avete più speranze? Niente di più sbagliato! Ecco perché e come affrontare al meglio questo lunedì!

tristezza inside outPer arrivare a stabilire ciò gli esperti hanno analizzato i seguenti fattori: condizioni climatiche, livello del debito, tempo passato dal Natale, i bassi livelli motivazionali.

L'equazione, messa a punto una decina di anni fa dallo psicologo Cliff Arnall, all'epoca tutor presso la Cardiff University, tende a far cadere il Blue Monday, di norma, il terzo lunedì di Gennaio, ovvero quando l'euforia per le feste di Natale è già svanita e ci si rende conto che c'è ancora un lungo anno da affrontare. In Inghilterra la cosa è presa tremendamente sul serio: pare che proprio in coincidenza con il Blue Monday ci sia un aumento del numero delle astensioni dal lavoro e alcune associazioni offrono consulto psicologico per chi ne richiede bisogno, come per esempio vestirsi di colori sgargianti o ascoltare musica allegra.

l Blue Monday, però, può essere affrontato: sopravvivere al giorno più brutto di tutto l'anno è possibile. Cosa fare? Cercate di vestirvi con colori brillanti per poter combattere la depressione, fate un po' di sana attività fisica, mangiate in maniera sana ed equilibrata e siate socievoli. Insomma, atteggiamenti e comportamenti che dovremmo attuare comunque anche negli altri giorni dell'anno. E se proprio è stato un lunedì triste e deprimente, non vi preoccupate: mezzanotte arriverà in fretta!

Attenzione, non scoraggiatevi, c'è sempre il sole dietro le nuvole. Aspettate il giorno più felice dell'anno che cade a giugno. Gli stessi analisti hanno calcolato che l'Happiest Day cade intorno al solstizio d'estate, fra il 21 e il 24 di giugno. Dunque, c'è speranza!

Esistono tanti giorni felici. Festeggiamo?

SCOPRI GIFTSITTER

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!