Pixel
Bebè in arrivo: cosa serve realmente?

Bebè in arrivo: cosa serve realmente?

di Gabriella Massara

L'arrivo di un bambino implica una lista infinita di cose da fare e da comprare. Ma è tutto necessario? Niente panico, ecco cosa vi serve realmente per la vostra lista nascita!

Cari futuri genitori all'ascolto in trepidante attesa, ci siamo quasi manca poco per l'arrivo del vostro bambino! Emozionati? Sicuramente sì. Ma per chi è alle prime armi non è semplice organizzare tutto prima che la cicogna vi consegni il vostro bel fagottino. Quante cose vi serviranno? Cosa comprare? Cosa farsi regalare da amici e parenti? In effetti ci si può trovare un po' in confusione, ma non preoccupatevi, Giftsitter è qui per aiutarvi!

Lista bebè

Innanzitutto iniziamo da ciò che servirà in ospedale proprio appena nato e il necessario da mettere nella valigia per il parto. Primi fra tutti i pannolini, poi tutto l’occorrente per la pulizia dell’ombelico: garze sterili, alcool al 75% e acqua ossigenata.

Passiamo alla sezione lavaggio:

  • sapone e shampoo per il bagnetto;
  • termometro per il controllo della temperatura dell’acqua (le nostre nonne usavano regolare la temperatura dell'acqua immergendo un gomito, ma non vogliamo rischiare di "bollire" il nostro bambino);
  • pettine e spazzola;
  • latte idratante (spesso i bimbi appena nati possono avere la pelle secca);
  • pasta protettiva da usare ad ogni cambio di pannolino per scongiurare fastidiose irritazioni ai culetti dei nostri fagottini (le ha avute nei primi giorni poi quasi nulla);
  • ciuccio e biberon;
  • acqua fisiologica per eventuali lavaggi nasali e per la pulizia degli occhietti.

Se si allatta, è il caso di aggiungere alla lista della spesa dei multivitamici (fatevi consigliare dal vostro medico i più adatti alle vostre esigenze).

mamma papà e figlio

E adesso passiamo al corredino che già da solo occupa una bella fetta della spesa ed è di fondamentale importanza. Ovviamente è da tenere in considerazione la stagione in cui nasce il piccolo:

  • Body: ne serviranno almeno 7 (se non più), ma attente alle taglie! Non abbiate fretta a comprarne tanti della taglia zero, alcuni bimbi che nascono belli grandi passano dopo un paio di settimane alla taglia 1, 2 o 3 mesi o, al contrario, se sono piccoletti ve ne serviranno tanti in taglia piccola. Quindi non abbiate fretta, prendetene un paio di una e altra taglia per i primi giorni e poi organizzatevi di conseguenza.
  • Tutine, completini, calzini o scarpette di lana o cotone (in base alla stagione). Qui c'è solo da sbizzarrirsi, ma come detto per i body, non esagerate: le taglie  potrebbero esservi fatali!
  • Asciugamani per il cambio pannolino, accappatoi e tovagliette in genere.
  • Lenzuolini e copertine per la carrozzina e per lettino.
  • Paracolpi imbottiti per il lettino.
  • Seggiolino per l’auto.
  • Carrozzina, passeggino e ovetto. Consigliatissimo il trio (in commercio se ne trovano di tutte le marche, colori e dimensioni).
  • Lettino con cuscino e materasso e, per chi preferisce, con adattatore per usarlo già dai primi mesi.
  • Fasciatoio.
  • Sterilizzatore.
  • Vaschetta per il bagnetto
  • Bilancia.

Con il passare del tempo, man mano che il vostro piccolo crescerà, vi serviranno anche:

  • Seggiolone.
  • Seggiolino per il tavolo.
  • Marsupio (amatissimo dai nostri cari papà).
  • Box.
  • Sdraio.
  • Palestrina.
  • Radioline.
  • Girello.
  • Giochini per il piccolo (ovviamente).
  • E poi altri vestiti e vestitini (si cresce in fretta!).

In effetti la spesa è abbastanza grande e in tempi di crisi bisogna far quadrare i conti. Spesso parenti e amici sono soliti fare dei regali per la nascita e, ovviamente dopo, per il battesimo, ma spesso si finisce per ricevere un'infinita di oggetti inutili, regali doppioni e tante, TROPPE, tutine. Le prime settimane vedrete che i bambini cresceranno in fretta e tantissimo. Quindi è normale che i vestitini diventino piccoli senza averli “sfruttati” a dovere ed è un vero peccato metter via  tutine usate una sola volta perché regalati quando ormai non erano più della taglia giusta… un vero peccato! Oppure c'è chi pensa di regalarvi un oggetto utile, ma che in realtà non userete prima di un anno e che vi invaderà solo casa. Per questo motivo è consigliabile fare una lista nascita in modo da evitare di ricevere regali inutili e non graditi.

Ormai, le frontiere del web offrono la possibilità di creare delle liste regalo online, senza quindi creare lo stress ai parenti e agli amici di recarsi nel negozio da voi scelto per versare una quota: spesso, infatti, per evitare di perder tempo a raggiungere il negozio fisico (perché magari troppo lontano dalla loro città o per numerosi impegni lavorativi e familiari che non coincidono con l'orario di apertura dei negozi) molti pensano bene di farvi un regalo a loro piacere, in un negozio a loro gradito senza interpellarvi.

Una soluzione? Certo che sì. Affidarsi a Giftsitter.com per la lista nascita o battesimo del tuo bebè!

Con Giftsitter.com non ci saranno più questi problemi perché consente di gestire la tua lista regalo online facilmente, senza stress e in maniera vantaggiosa per te e per i tuoi invitati. Gli amici e parenti verseranno la quota comodamente da casa e i genitori useranno il denaro per comprare tutto il l'occorrente per il bebè quando lo desiderano. Sarà così facile che basterà il pensiero! 

Affidati ai professionisti, affidati a Giftsitter!

CREA LA TUA LISTA NASCITA

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!