Pixel
5 regole per essere un viaggiatore anche vicino casa

5 regole per essere un viaggiatore anche vicino casa

di Gabriella Massara

Chi non ama viaggiare e visitare posti inesplorati? Penso un po' tutti, ma non sempre è semplice riuscire a coinciliare gli impegni di lavoro, di famiglia e i problemi economici. Sono molte le situazioni che ci impediscono di partire nell'immediato, ma nulla deve farci passare la voglia di esplorare. Infatti, se non avete tempo o abbastanza denaro per partire in luoghi esotici o mete mozzafiato, non è detto che il vostro piccolo budget e il poco tempo a vostra disposizione vi impediscano di fare una esperienza "avventurosa".

Contrariamente ai malumori della gente, abitiamo in Italia, il Paese con il più ampio patrimonio artistico, culturale e paesaggistico al mondo, quindi è impossibile che proprio dietro casa non ci sia un tesoro nascosto da scoprire.

Ecco quindi che noi di Giftsitter.com vi diamo qualche consiglio per essere dei viaggiatori anche vicino casa e scoprire tutte le bellezze che la vostra zona ha da offrire.

1. Create una lista delle cose da fare nella vostra zona. Fare delle "to-do-list" è un buon modo per cominciare la vostra possibile esplorazione. Non perché siete vicino casa non dovete programmare, anzi, il bello sta proprio in questo. Fate una lista di 30 cose che dovete fare o che volete vedere nella vostra zona immaginando di dover partire e non tornare più. Spesso, infatti, vicino casa ci sono musei e palazzi che vi siete sempre ripromessi di vedere, ma non lo avete fatto mai. Basta rimandare, è ora di farlo! Non si tratta di trovare solo siti archeologici o musei, potrete, ad esempio, concedervi una birra in un pub dove non siete mai stati o raggiungete il piccolo borgo a due passi da casa vostra. Il mondo è pieno di luoghi da scoprire, basta solo camminare.

2. Prendete una guida del luogo. “Chi non ha una guida impiega duecento anni a fare un viaggio di due giorni” dice un vecchio detto sufico attribuito al poeta Rumi. Solo perché avete vissuto nella stessa città per 10 anni non significa che la conoscete perfettamente. Una guida vi aiuterà a scoprire le gemme nascoste di cui non avete mai sentito parlare.

3. Fate un tour culinario. Una delle cose più belle dell'essere un viaggiatore è la possibilità di conoscere e provare cibi e bevande nuove. Allora perché non fare un tour goloso della vostra città? Visitate mercati, fattorie, panetterie, pescherie, fruttivendoli e ambulanti per assaggiare il meglio dello street food. Siamo sicuri che le vostre papille gustative apprezzeranno.

4. Perdetevi. Questa regola è utile in qualsiasi viaggio, vicino o lontano che sia. Scegliete un punto di partenza in una zona della vostra città che non conoscete e prendete le stradine che si alternano a destra e sinistra. So che sembrerà strano, ma è piacevole passeggiare senza sapere la destinazione o senza sapere quanto tempo impiegherete per arrivarci.

5. Usate mezzi alternativi. Se tutti i giorni vi spostate con l'auto allora è tempo di cambiare mezzo. Scegliete di prendere i mezzi, camminare, correre o di andare in bicicletta a lavoro. Studiate la mappa e cercate di trovare percorsi alternativi per affrontare il percorso in modo completamente diverso. Sì, potrebbe essere necessario alzarsi molto prima, ma c'è la possibilità di godere di una mini avventura strada facendo. Ne vale la pena!

La voglia di partire non si placa? Perché non farsi regalare un viaggio per un'occasione speciale come il compleanno, la laurea, un anniversario o le nozze? Come? Ma con Giftsitter.com!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!