Il dramma vissuto dai nati il 29 febbraio

Il dramma vissuto dai nati il 29 febbraio

di Gabriella Massara

C'è un dramma che affligge l'umanità, qualcosa a cui pochi sanno dare una spiegazione e accade ogni 4 anni: "ma i nati il 29 febbraio festeggiano ogni 4 anni?".

Perché esiste l'anno bisestile?

Si tratta di un giorno in più, 366 anziché 365 e viene aggiunto perché non avvenga uno slittamento delle stagioni. Mantenendo sempre 365 giorni, si accumulerebbe ogni 4 anni un giorno di ritardo. Nel 46 a.C., Giulio Cesare introdusse un giorno in più ogni 4 anni per pareggiare i conti con le sei ore che rimanevano in più ogni anno secondo i calcoli dell'astronomo Sosigene di Alessandria. Papa Gregorio XIII con la bolla papale del 1582 Inter gravissimas eliminò tre anni bisestili ogni 400, all’inizio del secolo. Ci si era accorti di uno slittamento in avanti aggiungendo sempre un giorni ogni 4 anni e la Pasqua rischiava di andare in estate. In quell’anno si saltò di colpo dal 4 al 15 ottobre.

Ma nonostante la spiegazione scientifica, nessuno si dà pace e appena qualcuno scopre che un loro conoscente è nato il 29 febbraio subito scatta la gara a chi la dice più grossa. Cari amici nati in questo giorno, quante volte avreste voluto dare una testata in testa a chi si beffava di voi perché nati il giorno più "latitante" della storia di tutti i tempi? Tranquilli, ecco come reagire alle battutacce. Perché a volte, se la gente ci fa delle domande che consideriamo stupide l'unica soluzione è rispondere con la stessa arma.

Ecco le domande più stupide che i nati il 29 febbraio devono sorbirsi ogni volta che qualcuno scopre la loro data di nascita.

gif-excuse-me-wtf-omg-dafuq-say-what-what-gif

1. "Compi gli anni ogni 4 anni?" - Riposta: "sì, non a caso in quinta elementare ero considerato un enfat prodige ... avevo solo 2 anni e mezzo".

2. "Anno bisesto, anno funesto!" - Risposta: "sto per scagliare una maledizione contro di te, fossi in te, scapperei".

3. "Sei nato il 29 febbraio? Impossibile!" - Risposta: "io credo che sia impossibile che tu sia nato".

4. "Ma quindi negli anni non bisestili festeggi il 28 febbraio o l'1 marzo?" - Risposta: "lo vuoi sapere perché vuoi essere invitato?"

Adesso avete tutte le risposte e, se siete nati il 29 febbraio, vogliamo solo dirvi l'ultima cosa:

BUON COMPLEANNO!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!