Erasmus: 10 motivi per fare le valigie e partire!

Erasmus: 10 motivi per fare le valigie e partire!

di Gabriella Massara

Erasmus sì o no? L'occasione che cercavi per cambiare la tua vita

La vita universitaria non è solo stress, studio, professori che ci fanno impazzire e disperazione, è molto altro: è crescita, conoscenza e divertimento. Una delle più belle esperienze che si possano fare durante il percorso universitario è di certo l'Erasmus.

Di sicuro il più famoso programma di scambio internazionale finanziato dall’Unione Europea, da quasi 30 anni consentite a gli studenti universitari di vivere e studiare all'estero. Di sicuro è una delle esperienze più appaganti e gratificanti del percorso universitario di uno studente e quindi, a nostro avviso, non bisogna farsi sfuggire questa occasione.

Eccovi allora 10 motivi per non rinunciare a questa esperienza che si rivelerà indubbiamente indimenticabile!

  1.  AMPLIARE LA PROPRIA CERCHIA DI AMICI

    Se decidi di andare in Erasmus non rinchiuderti nella tua stanza! Sì, la nostalgia di casa si farà sentire, ma partecipa attivamente alle gite, feste ed eventi di ogni tipo. Sarà molto facile conoscere persone da ogni parte d’Europa e del mondo e potrai facilmente stringere amicizie che dureranno nel tempo. Parola d'ordine è "apertura mentale", quindi fatti coinvolgere dalle loro culture e dal loro modo di pensare, scoprirai che esiste un mondo fuori dalle mura domestiche e, perché no, magari progetterai di andarli a trovare. Chi non ha voglia di viaggi low cost in compagnia di un buon amico?
  2. IMPARARE O MIGLIORARE UNA LINGUA STRANIERA

    Sei all'estero, non hai più scuse. Se vuoi comunicare devi parlare la lingua straniera del posto. Fatti furbo ed evita al massimo il contatto con i tuoi connazionali. Grazie ai tuoi nuovi amici internazionali (vedi punto precedente) potrai conoscere le parole di lingue alle quali non avevi mai pensato prima.
  3. DIVENTARE PIÙ INDIPENDENTE

    Gli studenti fuori sede sono sicuramente avvantaggiati, ma vivere in un Paese che non si conosce è una sfida per chiunque. Nuovi ritmi, nuove usanze, nuovi modi di vivere la quotidianità. Tranquillo il "cultural shock" è fisiologico, ma pian piano tutte le paure iniziali svaniranno e una volta a casa capirai che sei più forte e indipendente di prima.erasmus
  4. SCOPRIRE NUOVE CULTURE E SFATARE GLI STEREOTIPI

    L’immersione culturale rappresenta sicuramente una delle finalità principali del programma Erasmus. Quante volte ci si ritrova a disquisire su stereotipi di una cultura e credere fermamente che si tratti di verità assolute semplicemente perché non la si è mai vissuta da vicino?  Abbatti le barriere ed apriti al mondo, ne rimarrai sorpreso.
  5. RENDERE PIÙ INTERESSANTE IL TUO CURRICULUM

    Secondo uno studio condotto dall'agenzia di lavoro temporaneo Adecco, il 31% delle imprese ricercano candidati che parlino fluentemente almeno una lingua straniera. Inoltre bisogna essere svegli, sapersi adattare alle situazioni e al lavoro di squadra. L'Erasmus può essere la marcia in più. Inoltre, cosa che non sanno in molti, essendo uno scambio dell’Unione Europea, in alcuni concorsi pubblici vale punti aggiuntivi.
  6. IMPARARE METODI DI STUDIO DIVERSI

    Ogni Paese ha il proprio metodo di studio e scoprirne dei nuovi può aiutarti a studiare meglio, imparare più velocemente e avere una visione complessiva più ampia.
  7. SEMPLICEMENTE DIVERTIRSI

    Va bene lo studio, va bene imparare, va bene tutto, ma... non dimentichiamoci che in Erasmus ci si diverte! Sono così tante le cose da fare, i luoghi da vedere, le persone da incontrare che è davvero impossibile non divertirsi.erasmus (1)
  8. RISVEGLIARE LA VOGLIA DI VIAGGIARE

    La chiamano comunemente "Sindrome Erasmus", o per ampliare il ragionamento potremmo definirla con un termine tanto in voga in questo momento, ossia Wanderlust. Ormai non ti ferma più nessuno, vuoi assolutamente viaggiare, vagare per il mondo e scoprire nuove culture.
  9. APRIRE LA MENTE

    Dopo un periodo passato all'estero sarai mentalmente più elastico e aperto. Non sarà solo una tua impressione, ma tutti noteranno che sei cambiato e ti sentirai diverso. Affronterai la vita e le difficoltà con occhi diversi. Ti sentirai rinato!
  10. VIVERE UN'ESPERIENZA UNICA NEL SUO GENERE

    L'Erasmus sarà una delle esperienze più incredibili della tua vita, ti ritroverai spesso a raccontare gli aneddoti della tua vita passata all'estero e non ti pentirai mai di aver fatto la scelta di fare le valigie e partire.
P.s. Dopo la laurea concediti un po’ di svago, un bel viaggio o uno sfizio. Insomma fatti fare un bel regalo. Se vuoi una mano a realizzare i tuoi sogni, fatti aiutare da Giftsitter.com.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!