Abito da sposa cercasi: ad ogni forma il suo!

Abito da sposa cercasi: ad ogni forma il suo!

di Federica Ventrella

Voglio aiutarti nella missione più importante per la sposa: trovare l'abito che ti cada a pennello qualsiasi sia la tua forma fisica! Diciamoci la verità, il vestito della sposa è una delle cose che più di tutte verrà notata il giorno del matrimonio. Quindi perfezione è la parola d'ordine!

Qual è l'abito perfetto per te?

Prima di cominciare a cercare disperatamente il vestito più adatto a te, dovresti capire che forma ha il tuo corpo. Capito questo, sarai già un passo avanti e potrai trovare quello che sembrerà disegnato su di te.

Questo è un dettaglio che potrà aiutarti nella scelta dell'abito. Tutte le donne sono belle, il giorno del matrimonio in particolare! Ma scegliere secondo le tue forme ti servirà a poterti valorizzare al massimo e ad essere il top! Quindi fai un attimo una capatina davanti allo specchio per capire di che forma è il tuo corpo. Però non essere troppo critica con te stessa!

Le fisicità più comuni sono: a pera, a mela, a clessidra, a rettangolo e a triangolo rovesciato. Per ognuna di queste ci sono dei modelli che esaltano i tuoi punti migliori e nascondono quelli che non tanto ti piacciono.

Ti aiuto con qualche idea riguardo le tipologie che rendono meglio su ognuna di queste corporature. Cosi potrai prendere spunto per capire quale sia quello giusto per te!

Sei una sposa con fisicità a forma di pera?

Abiti da sposa per ogni forma

Se il tuo fisico è proprio simile a una gustosissima pera, con spalle strette, seno piccolo e fianchi generosi, devi cercare di riequilibrare la figura e spostare l'attenzione sulla parte superiore e nascondere i fianchi. I modelli che più si addicono a queste esigenze sono quelli a trapezio, stile impero o principeschi con gonna ampia e dettagli particolarissimi sul corpetto che attirino tutte le attenzioni. Lo scollatura che renda il tutto più armonico è quella a cuore ma anche con uno scollo profondo, se hai un seno piccolo, non rischierà di risultare volgare. I tessuti ideali per te sono il raso, la seta e il pizzo.

Fisico a forma di mela?

La tua corporatura è quella di una mela? Sei una sposa curvy e vuoi nascondere qualche chiletto di troppo sull'addome? Allora i  modelli di vestiti tra cui puoi scegliere sono quelli a stile impero, che segnano il punto vita e cadono morbidi su pancia e fianchi. Se invece vuoi essere originale, potresti optare per un modello stile anni '50 con gonna a ruota che sia lunga fino a metà polpaccio in modo da valorizzare e mettere in risalto le gambe. In entrambi i casi, sarebbe meglio orientarsi su tessuti un po' più strutturati, non è conveniente scegliere stoffe che aggiungano volume alle tue forme come il tulle. Preferisci scollature squadrate, a barchetta o bustini.

La soluzione per la donna rettangolo

Se la larghezza di spalle, vita e fianchi è la stessa e hai poche forme, il rettangolo è la tua forma. Il disegno che puoi scegliere per valorizzarti di più è un modello a colonna o a tunica. Puoi addirittuta decidere di darti un'altra forma con un abito a trapezio. Non indossare un abito aderente, è meglio ridisegnare la tua forma fisica con un abito che evidenzi le tue femminilità. Non escludere l'idea di un elegantissimo scollo sulla schiena, con un seno piccolo non risulterà affatto volgare. Scegli tessuti fluidi come raso o pizzo.

Il triangolo no? Non l'avevi considerato?

Nel caso in cui la tua corporeità è a forma di triangolo rovesciato, caratterizzato da spalle larghe e fianchi stretti, perché non provi un vestito a sirena o uno stile impero? Con il primo potresti rimodellare il corpo e avere qualche curva in più sui fianchi, con il secondo invece valorizzeresti il punto vita. Anche gli abiti principeschi e molto femminili con tessuti leggeri possono fare al caso tuo.  Puoi scegliere un abito corto che dia valore alle tue gambe.

La forma più sexy: fisicità a clessidra!

La sposa più fortunata è sicuramente quella che ha una corporatura simile ad una clessidra! Vita stretta, seno generoso e spalle larghe quanto i fianchi: con queste caratteristiche puoi mettere proprio qualsiasi tipo di vestito ti piaccia! Ma se proprio ambisci al top quello che  ti darà una vera e propria silhoutte mozzafiato è quello a forma di sirena, che fascia mettendo in mostra in maniera raffinata le tue forme e si allarga all'altezza delle ginocchia; con quello a trapezio invece puoi esaltare il tuo punto vita senza aumentare il volume di spalle e fianchi. Qualsiasi tipo di tessuto va bene, l'abito ti scivolerà addosso perfettamente. Per lo scollo prediligi forme asimmetriche, a V o senza spalline!

Per le sposine bassine sono ideali dei vestiti scivolati e ampi, con un vestito lungo fino ai piedi potrete indossare un bel tacco 12!

Con questi consigli, dopo esserti un attimo guardata allo specchio, sono sicura che starai già con occhi sognanti immaginando il tuo abito indossato! La prossima mossa è quindi cominciare il tour delle boutique!

Non portare troppe consigliere con te, fatti consigliare da persone di cui ti fidi veramente!

La regola più importante è che tu scelga quello con cui ti senti più bella, comoda e a tuo agio. Il tuo matrimonio non deve essere un giorno in cui devi sentirti incastrata dentro il vestito,  dopo l'emozione iniziale della cerimonia devi anche pensare a dar spazio ai divertimenti!

Scegliere il tuo abito non sarà cosi difficile, quando indosserai per la prima volta quello perfetto sentirai la stessa sensazione che hai sentito quando hai capito che il tuo futuro marito era quello giusto!

E il modello perfetto per te qual è?

Ti sposi? Crea la lista nozze su Giftsitter.com!

CREA LA TUA LISTA NOZZE
Foto di copertina di Chirobocea Nicu

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!